Comunicato

L’assemblea del 22 aprile 2018 ha approvato il bilancio di esercizio 2017. Grazie al contributo dei soci e alle liberalità (circa 51.000 euro di entrate, di cui 36.000 da soci per Contributi associativi e 15.000 circa da Elargizioni liberali), siamo riusciti a fare tante cose.

Il 2017 è stato un anno triste e difficile per tutti. La nostra associazione si è trovata travagliata tra il desiderio e la richiesta di tante compagne e compagni di trovare momenti di incontro collettivo unificante e la difficoltà o impossibilità di rispondervi, a causa, se non altro, della limitatezza della sua base sociale e della mancanza di una sede sufficientemente ampia e accogliente. Ci è sembrato importante concorrere con le risorse economiche offerte dai soci e dalle liberalità di compagne e compagni alla registrazione e diffusione in streaming di tutti gli eventi che permettevano di trovarsi insieme: dall’Omaggio a Massimo Fagioli al Salone del  libro di Torino, alla presentazione del numero monografico del Sogno della Farfalla in piazza S. Cosimato a Roma, dalla presentazione di “Conoscenza dell’Istinto di morte” e di Left 2014 a Roma e a Firenze, della  collana BiosPsychè|Adolescenza a “Più libri Più liberi 2017” alle altre numerose presentazioni di libri di psichiatria, arte, economia, letteratura, a Milano, Roma, Firenze ; tutte occasioni che hanno assunto anch’esse opportunità e valenza dello stare e del fare insieme. Col supporto di MAWI Video abbiamo proseguito l’opera di archiviazione e cura del materiale documentario e a metterlo a disposizione di chi lo voglia consultare; a garantire il sostegno economico (abbonamenti a giornali e riviste, linee telefoniche e connessioni di rete)  al blog Segnalazioni,  la cui preziosa esistenza  è assicurata dal lavoro volontario di Fulvio Iannaco e da un gruppo di collaboratori; ad assicurare supporto a gruppi di lavoro culturale come il gruppo Cinema, che ha proposto cicli di proiezioni nell’attuale piccola sede, al gruppo su L’origine del Monoteismo,  al gruppo Storia , che ha organizzato  incontri con libri ed autori significativi nell’attuale panorama culturale (Emilio Gentile, Andrea Grignolio, Davide Conti, Filippo Focardi)  e un convegno su Antonio Gramsci ad Ustica, insieme all’Istituto Gramsci di Palermo, al Comune e al Centro Documentazione dell’isola di Ustica.

La speranza offerta da un bando del Comune di Roma di ottenere in concessione una sede ampia e prestigiosa come quella dei locali del complesso del “Buon Pastore” ci ha regalato momenti di entusiasmo e di impegno per il concorso, il cui esito purtroppo non ci ha visto vincitori, anche se ben piazzati. Dopo la richiesta di accesso agli Atti è nostra intenzione mantenere i contatti con i tanti che hanno collaborato con entusiasmo e amore alla proposta progettuale, nella speranza che una futura auspicata nuova sede possa consentire di realizzare almeno alcune delle attività più significative e unificanti.

Tutto questo abbiamo fatto nel 2017; ancor più potremo fare, per questa grande Storia, con il Vostro sostegno.

SOSTIENI L’ASSOCIAZIONE CULTURALE AMORE E PSICHE

CON BONIFICO BANCARIO, AL SEGUENTE IBAN:
IT80 L033 5901 6001 0000 0112 232

OPPURE CON CON PAYPAL O CARTA DI CREDITO,
cliccando sul pulsante DONAZIONE qui di seguito





In evidenza
seleziona una categoria, un anno o inserisci una parola chiave e poi clicca su "cerca" per visualizzare i risultati